Cos'è il mutuo Inpdap ?

Il mutuo inpdap è un mutuo ipotecario per l'acquisto della prima casa erogato dall' Istituto Nazionale per i Dipendenti dell' Amministrazione Pubblica (I.N.P.D.A.P.). Il mutuo può avere la durata di 10,15,20,25,30 anni è può essere richiesto per un importo massimo di 300000 euro.Fonte (spaziomutui.com)

Chi può accedere a questa tipologia di mutuo e quali sono i requisiti richiesti ?

Il richiedente deve essere iscritto alla Gestione unitaria autonoma delle prestazioni creditizie e sociali ed avere una anzianità effettiva di almeno 3 anni al Fondo credito. Inoltre ne il richiedente ne i componenti del suo nucleo familiare devono risultare proprietari di altre abitazioni che si trovino nel raggio di 100 chilometri dal Comune dove è situtato l'immobile sul quale si richiedere il mutuo.

Ricordiamo che mentre in passato solo i dipendenti in servizio di enti e amministrazioni iscritti all’Inpdap potevano accedere ai mutui inpdap a partire dal 1 Novembre 2007 tutti i lavoratori e i pensionati della Pubblica
amministrazione.

Iscrizione alla gesione unitaria autonoma delle prestazioni creditizie sociali

In base all' art. 3 bis della legge n. 222/2007 è' necessario manifestare espressamente la volontà di adesione presentando presso una sede Inpdap o spedendo per posta / fax il modulo di iscrizione.

Aderire alla Gestione credito Inpdap comporta una trattenuta dello 0,35% sullo stipendio lordo mensile o una trattenuta dello 0,15% della pensione lorda.

Chi ha una pensione inferiore ai 600 euro può aderire senza versare alcun contributo..